blog

questa è stata la lunga guerra tra gli attori che ha spezzato la famiglia di ‘Fast & Furious’

Negli ultimi giorni si è parlato molto della rivalità tra Vin Diesel e Dwayne Johnson, Due dei membri più popolari della famiglia ‘Fast & Furious’. La loro prima collaborazione risale al quinto capitolo nel 2011 e per anni ha dato la sensazione di mantenere un rapporto molto cordiale. Tutto è esploso durante le riprese di “Fast & Furious 8” nel 2016.

L’esplosione di Johnson

Johnson ha pubblicato un messaggio incendiario su Instagram nell’agosto di quest’anno che alla fine sarebbe stato cancellato in seguito. In esso non ha menzionato specificamente Diesel, ma ha chiarito che molti dei suoi compagni di cast maschili non erano persone affidabili:

Questa è la mia ultima settimana di riprese di “Fast & Furious 8”. Non c’è nessun altro franchise che mi fa ribollire il sangue più di questo. Una squadra incredibilmente laboriosa. Anche Universal è stato un ottimo partner. I miei co-protagonisti sono sempre fantastici e li adoro. I miei co-protagonisti, d’altra parte, sono una storia diversa. Alcuni sono bravi ragazzi e grandi professionisti, altri no. Coloro che non lo sono sono i benvenuti in questo senso. Alcuni codardi. Quando vedrai il film ad aprile e sembrerà che non reciti in queste scene e sto per esplodere… avrai ragione.

Tuttavia, la rivista People ha pubblicato poco dopo che Johnson si riferiva a Diesel, chiarendo che le tensioni tra i due crescevano da mesi. Naturalmente, alcune fonti hanno indicato un comportamento poco professionale di Johnson, mentre altre hanno alluso a un atteggiamento da divo di Diesel.

'Fast and Furious': i dieci film della serie ordinati dal peggiore al migliore

In effetti, il cattivo rapporto tra i due ha fatto sì che non hanno girato nessuna scena insieme in ‘Fast & Furious 8’ e il messaggio di Johnson li ha fatti tenere un incontro faccia a faccia per cercare di archiviarne di diversi, come ha confermato il protagonista di ‘Jungle Cruise’ nel 2018 in un’intervista a Rolling Stone:

È vero. Non eravamo insieme in nessuna scena. Vin e io abbiamo avuto diverse radure, incluso un importante faccia a faccia nella mia roulotte. E quello che ho finito per capire è che abbiamo grandi differenze nelle nostre filosofie su come affrontare la realizzazione di un film e la collaborazione. Mi ci è voluto un po’, ma sono grato per questa chiarezza. Lavoriamo di nuovo insieme o no.

limatura ruvidità

Fast & Furious 6

Nel frattempo, c’è stato anche il tempo per le tensioni tra Johnson e Tyrese Gibson, alimentando la possibilità che il primo non sarebbe mai tornato alla saga principale, poiché all’epoca stava già preparando ‘Fast & Furious: Hobbs & Shaw’. Ovviamente Diesel ha cercato di perdere peso nel 2017 alla sua rivalità con Johnson con il seguente messaggio in coincidenza con la prima di “Fast & Furious 8”:

Non credo che il mondo capisca quanto siamo vicini, in un modo strano. Ho detto alcune cose che erano esagerate. Non credo fosse questa l’intenzione. So che apprezza tutto il lavoro che faccio nella saga. A casa mia è lo zio Dwayne.

I 32 migliori film d'azione della storia

Naturalmente, in termini di tensioni durante le riprese, ha voluto chiarire che, come produttore, Ha preso molti dei colpi:

Proteggo il franchising. Proteggo tutti, incluso Dwayne. L’ho protetto più di quanto saprà mai. Ed è lo stesso. Non è necessario che tu lo sappia, ma lo apprezzi. Sai. Dwayne avrà un solo Vin nella sua vita. Dwayne Johnson ha solo un fratello maggiore nel mondo del cinema e sono io.

Diesel ha anche chiarito che gioito per il successo di Johnson, Ma che il problema potrebbe essere stato nel mettere insieme due personalità così marcate come quelle di entrambi: “Non è facile essere un Alpha. E noi siamo due alfe. Essendo che a volte è una cagna“Allora Johnson stesso sembrava seppellire l’ascia della guerra, commentando questo”.la cosa più importante è il film“.

Non c’erano più notizie da un po’, ma la premiere di ‘Fast & Furious: Hobbs & Shaw’ mirava a essere l’ultima riconciliazione tra i due con il messaggio di gratitudine che Johnson ha condiviso sul suo account Instagram, in cui non ha dimenticato Diesel , dando anche solo per capire il suo ritorno a fronte di future consegne della saga:

Ultimo ma non meno importante, voglio ringraziare mio fratello Vin per il suo sostegno a “Fast & Furious: Hobbs & Shaw”. Ho visto il tuo messaggio e il prezzo. Come sai, viaggiare è spesso ed è stato tutto questo. 10 anni fa, quando stavamo parlando e mi hai invitato a unirmi alla famiglia “Fast & Furious”. Sono grato per questo invito. E come sai, il mio obiettivo durante tutti questi anni è quello di unirmi a questo mondo e aiutare a elevare il franchise in ogni modo possibile. Naturalmente, tutte le strade portano a un posto. A presto, Toretto.

La cosa più vicina che ci si possa aspettare un abbraccio simbolico tra i due attraverso i social. Un lieto fine per coloro che sono così grati, ed è stato anche quando Diesel ha pubblicato un messaggio su Instagram a gennaio di questo stesso 2021 che era “molto eccitato“Quindi stava per venire a ‘Fast & Furious’ accanto a un frame in cui usciva accanto a Johnson.

Tutto esplode di nuovo

Vin Diesel Dwayne Johnson

Sembrava chiaro che quest’ultimo sarebbe tornato verso la fine del franchise, ma tutto è stato stravolto da alcune strane dichiarazioni di Diesel a giugno in occasione della campagna promozionale di ‘Fast & Furious 9’ in cui ha parlato del suo rapporto professionale con Johnson:

Hobbs era un personaggio difficile da interpretare. Il mio approccio all’epoca era di dare molto “amore per il duro” per aiutare a portare questa interpretazione dove doveva essere. Dì come produttore: ‘Ok, avremo Dwayne Johnson, che è associato al wrestling, e costringeremo questo mondo cinematografico, i membri del pubblico, a considerare il suo personaggio come qualcuno che non conoscono . “

“Hobbs ti colpisce come una tonnellata di mattoni. È qualcosa di cui sono orgoglioso, questa estetica. Ci è voluto molto lavoro. Dovevamo arrivare qui e a volte a quel punto, potevo dare un sacco d’amore al dur Non sono felliniano, ma farei di tutto per dare interpretazioni a tutto ciò che produco.

Era solo questione di tempo prima che Johnson rispondesse e l’attore decidesse di prenderlo come uno scherzo, ma confermando di sfuggita che non avrebbe fatto parte del cast di “Fast & Furious 10” e “Fast & Furious 11”, Le due avventure che chiuderanno la saga:

Ho riso moltissimo. Penso che tutti abbiano riso di questo. E lo lascerò qui, e in cui ho augurato loro il meglio. Ti auguro il meglio con “Fast & Furious 9” e ti auguro buona fortuna con “Fast & Furious 10”, “Fast & Furious 11” e il resto dei film della saga che fanno a meno di me.

Resta da vedere se finiranno per avvicinarsi di nuovo alle posizioni, ma sembra che non vedremo più i personaggi di Hobbs e Toretto insieme. Peccato che la famiglia ‘Fast & Furious’ si sia sciolta.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba