blog

Le mie cinque scene di ripresa preferite per testare le capacità sonore di tessuti e apparecchiature audio

Nella nostra sezione di Film per vantare l’home cinema di solito includiamo titoli che brillano per le loro qualità tecniche, sia nell’immagine che nel suono. Oggi voglio portarvi qualcosa di leggermente diverso che affronta solo il problema della qualità del suono: una collezione con cinque scene di ripresa che uso sempre per testare le apparecchiature audio e che vi consiglio di avere nelle vostre collezioni private.

Prima di iniziare, tieni presente che i video seguenti saranno presi da YouTube, quindi la qualità è infinitamente inferiore a quello delle sorgenti originali Blu-ray o streaming, anch’esse multicanale e con audio senza perdita di compressione.


La grazia della materia sta nell’avere questi frammenti con la massima qualità possibile, Scatti di un formato originale o semplicemente porta con noi il disco per il test. Iniziamo.

Jack Reach

Un film dal budget moderato con Tom Cruise più figo che mai come protagonista. Per un’ora e mezza difficilmente si vedranno molte scene d’azione (tranne un interessante inseguimento in macchina), ma nel tratto finale del nastro assistiamo ad un’emozionante ripresa in una cava con un suono estremamente realistico, potente, scioccante e che fa un uso intensivo delle frequenze medie e alte per dotare la scena di emozione, il che è raro, poiché la cosa normale è abusare del subwoofer.

Secondo me lo è una delle migliori scene di ripresa mai girate per quanto riguarda la qualità del suono e se potessi portarne uno su un’isola deserta per provare il mio home cinema su una palma, sarebbe questo. Altamente raccomandato.

La Città, la città dei ladri

Un altro film a medio budget in cui troverai solo un paio di scene d’azione, ma in cui spicca soprattutto lo scatto finale, Quando il furto va male all’interno del parcheggio. Gli scatti si susseguono con grande realismo e un’eco molto compiuta che dovrebbe immergerci nella scena sonora attraverso tutti gli altoparlanti della stanza.

Inoltre, nella parte finale della sparatoria lanciano una granata stordente con ottimi contenuti a frequenze ultra-basse che metterà alla prova la resistenza di qualsiasi subwoofer.

Sherlock Holmes, il gioco delle ombre

In questo divertente film troviamo un passaggio molto interessante. Questo è quando scappano dalla fabbrica di armi, verso l’ultimo terzo del nastro. Iniziando un paio di minuti prima di quanto puoi vedere nel video qui sopra, la colonna sonora è piena di effetti avvolgenti, con caratteristiche forti, nitide e realistiche e alcuni tubi per verificare se il tuo basso è a prova di bomba.

Una raccomandazione: seleziona il brano nella versione originale, Poiché la piegatura è di qualità molto inferiore e c’è un punto in cui sembra distorcere come standard.

L’unico sopravvissuto

Dopo la prima ora di film in cui non accade praticamente nulla, finalmente inizia l’azione e una vertiginosa scena di battaglia che si protrae fino alla fine con caratteristiche ed effetti estremamente realistici per quanto riguarda il suono ambientale in campo aperto.

Ancora una volta ti consiglio seleziona il brano in versione originale per avere la migliore qualità. Ah!, a proposito, in questo video si sente una musica di sottofondo che non è nel film Blu-ray, quindi siamo preoccupati se stai pensando di scegliere questo Blu-ray come uno dei tuoi must-have.

Le mie 5 scene di inseguimento preferite per provare le apparecchiature audio sound

Lacrime del sole

Bruce Willis è al comando di un commando d’élite che dà il bastone alle giungle africane? Questo promette, e per fortuna il film non delude. Se andiamo verso l’ultima mezz’ora assisteremo ad una battaglia interessante in cui ascolteremo tutti i tipi di armi volando sopra le nostre teste.

Le esplosioni di granate e lanciarazzi hanno molto successo, Così come il suono ambientale di scatti lontani che rimbalzano tra gli alberi e la giungla in generale. Il risultato finale potrebbe essere leggermente inferiore agli altri titoli discussi sopra, ma dovrebbe essere sicuramente un must nella tua libreria video per i test.

In Xataka Smart Home | Film per stupire

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba