blog

il nuovo trailer della quarta stagione trasforma giugno nel nemico pubblico numero uno di Gilead

Abbiamo già qui il nuovo e potente trailer della quarta stagione di “The Maid’s Tale”. In questo nuovo attaccante vediamo come è diventato giugno Il nemico pubblico numero uno di GileadQuindi sembra che le cose saranno ancora più complicate del solito per lei.

Con i giorni contati?

June è diventata un leader ribelle esperto, ma corre il rischio di confondere la ricerca della giustizia con il bisogno di vendetta. Inoltre, i rischi che è disposta a correre hanno sia il suo lato positivo che quello negativo, causando ulteriori attrito significativo tra i suoi esseri più amati.

Elisabeth Moss ripete ancora una volta nel personaggio di June, confermando anche le apparizioni di Joseph Fiennes, Yvonne Strahovski, Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Max Minghella, Madeline Brewer, OT Fagbenle, Amanda Brugel, Bradley Whitford e Sam Jaeger.

21 film distopici da capogiro che fanno di tutto ciò che

Ricordiamo che Hulu ha già ufficializzato il rinnovo per una quinta stagione, quindi i fan di ‘The Maid’s Tale’ potranno vedere questo quarto round di episodi senza paura di essere l’unico. La sua prima in Spagna per HBO avrà luogo il prossimo 29 aprile.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba