blog

il claustrofobico classico della fantascienza è riformulato in un remake che mantiene il suo stile

“Cube” era un film minuscolo che, appunto a causa della sua modestia e del potere del suo concetto, è diventato un cult in tutto il mondo nel 1998. Il primo (e quasi unico, anche se consigliamo di seguire altri suoi film come l’interessantissimo “Cypher”) successo di Vincenzo Natali è un esempio trasparente di film che punta tutto su un’idea geniale … e va bene.

Dentro, un gruppo di persone che non si conoscono è rinchiuso all’interno di una struttura cubica non sapendo come ci sono arrivati. Presto scoprono che è possibile accedere ad altri cubi simili attraverso le facce di questo cubo e decidono di tentare la fuga, anche se la struttura complessa non lo renderà facile e molte di queste cabine traboccano di trappole mortali. Un’idea semplice e potente che ora riceve un remake giapponese in ritardo che ha già un teaser iniziale.

Cubichiwa

Il regista di questa nuova versione è Yasuhiko Shimizu, l’unico altro film è un’incursione nel terrore dei bordi sadici “Vise”. Il film uscirà in Giappone il 22 ottobre e, come puoi vedere, questa nuova produzione rispetta pienamente non solo la trama originale, ma l’estetica opprimente ma colorato dal film di Natali.

Perché

È interessante notare che il film originale aveva già uno stile molto simile a quello degli anime e dei manga di fantascienza che sono apparsi da allora, Come “Gantz” o il Box recentemente pubblicato in Spagna. C’è qualcosa nella scatola. Il tono claustrofobico e ossessivo, la presenza di regole da seguire rigorosamente e il risalto di estranei che non sanno se si tratta di cavie o vittime di uno scherzo molto vistoso fanno del ‘Cubo’ originale un film perfetto da adattare. allo stile giapponese.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba