blog

“Hollywood mi sta boicottando”. Johnny Depp rompe il silenzio sulla crisi della sua carriera per la battaglia legale con Amber Heard

La carriera di Johnny Depp non attraversa il suo momento migliore. La battaglia legale contro il suo ex Amber Heard ha fatto finire la sua immagine sul pavimento, provocando persino il dibattito sull’opportunità o meno di dargli un premio Donostia. Ora l’attore ha rotto diversi mesi di silenzio, affermando di essere vittima di un boicottaggio da parte di Hollywood.

Depp ha approfittato della campagna promozionale di “The Photographer of Minamata”, il suo prossimo film, per commentare quanto sia preoccupato per la resistenza mostrata da MGM al momento dell’uscita del film negli Stati Uniti, quando può essere visto nelle sale di tutto il mondo. Lo stesso Depp ne lavora come produttore ed è preoccupato per come la sua situazione attuale possa giocarci contro:

Gina Carano e altri 23 attori licenziati con polemiche da film e serie tv

Per il boicottaggio che Hollywood mi sta facendo? Un uomo, un attore in una situazione spiacevole e disordinata negli ultimi anni? Ma, sai, mi sto muovendo verso dove devo andare per fare tutto questo… per portare le cose alla luce.

Supporto dei fan

Anche l’attore voleva grazie ai fan che gli hanno mantenuto il loro sostegno nonostante le difficoltà che sta attraversando ultimamente, ricordando che alla fine sono loro a procurarti un lavoro e non i tuoi studi:

Sono tutti quelli che ci danno lavoro. Comprano biglietti, merchandising. Hanno arricchito tutti questi studi, ma se ne sono dimenticati molto tempo fa. non l’ho fatto. Sono orgoglioso di queste persone, quindi cercano di dire che è la verità. La verità è che stanno cercando di portarlo alla luce, come non fanno nelle pubblicazioni tradizionali. È una lunga strada che a volte si mette in mezzo. A volte è semplicemente stupido. Ma sono rimasti in viaggio con me ed è per loro che combatterò. Sempre, fino alla fine. Qualunque cosa sia.

È vero che i modi in cui alcuni dei suoi fan non sono stati modellati con precisione con le sue campagne per cercare di convincere Warner a licenziare Heard da “Aquaman 2”, ma né è difficile capire cosa abbia portato Depp a ringraziarla per il suo supporto.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba