blog

“Fare film è come il sesso, devi solo seguire il tuo istinto.” Nicolas Winding Refn

Non c’è dubbio che Nicolas Winding Refn sia uno degli autori più stimolanti e magnetici del nostro tempo. Ancora il suo cinema, dalle cadenze lente, parcheggiato a parole e con un senso estetico inarrestabileChe sia praticamente una questione di amore o di odio, è innegabile che il regista danese ci offra da anni esperienze uniche nel suo genere.

In occasione della proiezione del magnifico ‘Valhalla Rising’ nell’ambito del BCN FILM FEST, abbiamo avuto l’opportunità di parlare con il regista di ‘Drive’, ‘Only God Forgives’ o ‘Too Old to Die Young’ a proposito di il loro flusso di lavoro e il suo approccio alla realizzazione, circa percorsi creativi in ​​media diversi dal cinema e dalla televisione e sul futuro della loro piattaforma di streaming di NWR. E sì, è un uomo interessante come suggerisce il suo lavoro.

Víctor López G. (VLG): Vorrei parlare brevemente del tuo flusso di lavoro. Il tuo lavoro è in gran parte definito da un approccio visivo molto intenso in termini di colore, composizione … e mi piacerebbe sapere come pensi l’estetica dei tuoi film con il tuo direttore della fotografia e i tuoi designer. Produzione, perché sembra molto, cosa molto difficile da comunicare.

Nicolas Winding Refn (NWR): La prima cosa che devi avere non sono troppi soldi per non avere troppe opzioni, e in secondo luogo … non so troppo, o meglio non so niente sulla tecnologia. Inoltre, sono daltonico. Segui il tuo istinto e poi non spostare la tua attenzione da quel punto di vista.

Ovviamente, nel corso degli anni, da quando ho iniziato a fare film a quello che sto facendo adesso, ho imparato al volo e ho capito che hai fatto cose che potrebbero non funzionare e che altri hanno fatto; ma penso che dovresti fare qualsiasi film con l’arroganza di non sapere come fare un film. Perché allora seguirai semplicemente il tuo istinto e questo è il modo più divertente di lavorare. È un po ‘come il sesso. Sai, segui il tuo istinto …

ByNWR: la piattaforma di streaming di Nicolas Winding Refn rivela i film più insoliti di tutti i tempi

VLG: E come comunichi queste idee al tuo team? Trasmette questo tipo di impulso e …

NWR: Scatto in ordine cronologico, quindi … si tratta di sviluppare tutto in modo che possano vedere il film mostrarlo di fronte a loro. L’ho sempre trovato molto stimolante. L’obiettivo umano come regista è ispirare tutti a dare il meglio di sé.

vr

VLG: Hai lavorato con Ed Brubaker e hai collaborato con Hideo Kojima a “Death Stranding” con la tua scansione 3D, il che è stato davvero fantastico, devo dire. Hai considerato di espandere il tuo lavoro ad altri media come fumetti o videogiochi? Come puoi confrontare il lavoro su una serie TV come “Too Old to Die Young” con il farlo in un film? Quali sono i pro e i contro?

NWR: Beh, io sono solo un personaggio nel mondo di Hideo; è ovviamente il suo gioco, ma è stato divertente. Sono stato scansionato in una macchina, quindi ero solo uno spettacolo da vedere. Con Ed Brubaker, abbiamo creato insieme “Too Old to Die Young”. È uno sceneggiatore meraviglioso e mi è piaciuto moltissimo farlo.

Quando ho girato “Too Old to Die Young” volevo solo fare un film molto lungo. Un film di 13 ore. È qualcosa che chiaramente non puoi fare al cinema, ma puoi farlo in streaming. Ovviamente Amazon non era d’accordo con me, ma era troppo tardi. Penso che non dovremmo essere così severi quando si tratta di definire cosa è una cosa e cosa non lo è. Penso che dovremmo solo guardare alla tecnologia, vedere quali opportunità ti offre e farci quello che vuoi.

Frame Dal Neon Demon

VLG: E ti vedi lavorare in diversi media oltre al cinema e alla televisione?

NWR: Sì, naturalmente! Penso che sia i fumetti – o le graphic novel, come li chiami oggi tu – e i videogiochi aprono strade molto interessanti per il lavoro, e mi piacerebbe fare di più con loro. Non ho fatto nulla con i fumetti e ora sto iniziando il mio primo gioco. È una cosa affascinante. Non sono nemmeno un giocatore regolare; Non ho niente con cui giocare ai videogiochi se non un Nintendo che di tanto in tanto ruba i miei figli per giocare a Super Mario.

VLG: Vorrei sapere come sta andando il tuo lavoro sulla tua piattaforma di streaming By NWR e quali sono i tuoi piani. E se assorbe tutto il tempo che sembra, perché stai facendo un lavoro di ricerca strabiliante.

NWR: Da NWR coinvolge un team che fa la maggior parte del lavoro. Non faccio praticamente niente. Dietro c’è una grande squadra. Per quanto riguarda gli altri aspetti, continuiamo a costruire e crescere, siamo alla nostra seconda, come mi piace chiamarla, mostra, che stiamo pianificando di intitolare “Decadimento Terapeutico”, e che sarà la nostra prossima grande presentazione. Stiamo anche entrando in produzione in By NWR, quindi faremo le nostre produzioni in futuro. Ci sono molte cose in corso. Ci teniamo occupati.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba