blog

Bruce Willis affronta Richard Gere in un divertente thriller al servizio delle sue due star

Bruce Willis è stato uno degli eroi d’azione più popolari che Hollywood ci ha dato. I film sarebbero migliori o peggiori e lui agirebbe in modo più o meno ortodosso, ma il fatto di vederlo interpretare un cattivo in ‘Sciacallo’ è stata una sorpresa quando il film diretto da Michael Caton-Jones è uscito nei cinema nel 1997.

Inoltre, ‘Jackal’ è stato venduto da solo con il fatto di affrontare Willis, che quest’anno ha pubblicato ‘The Fifth Element’, con Richard Gere, Che avevamo appena visto in “I due volti della verità”. Sfortunatamente, il risultato è tutt’altro che memorabile, ma serve per divertirti, cosa che puoi fare stasera mettendo Paramount Network sui tuoi televisori dalle 22:00.

Un remake irregolare

Un remake dell’ottimo film del 1973 con lo stesso nome diretto da Fred Zinemann, “Jackal” si è preso molte libertà nell’adattare la storia, ma la cosa più importante è senza dubbio quella di tirare fuori dalla manica il personaggio interpretato da Gere. La cosa divertente è che non è perché condivide una moltitudine di scene con Willis, da allora entrambi vanno separatamente nella stragrande maggioranza del filmato e le loro scene “insieme” avrebbero potuto essere girate separatamente senza problemi.

Inoltre, il suo Declan può causare qualche disagio a causa del suo ruolo di eroe sia a causa della sua precedente connessione con l’IRA sia perché la sua sottotrama romantica si unisce al suo percorso a quello di un membro dell’ETA – impossibile da credere. Mathilda May in questo ruolo-. Una decisione sorprendente da parte dello sceneggiatore Chuck Pfarrer quando questo è qualcosa che avrebbe potuto essere rimosso perfettamente per concentrare tutto su questo duello di titani e alleggerire un po ‘le riprese del film.

I migliori film di Bruce Willis

Non è l’unica cosa che potrebbe scioccare qualcuno che guarda il film per la prima volta -il Willis si finge gay ad un certo punto per andare avanti il ​​suo piano era già peculiare nel 1997-, ma al di là dei dettagli specifici, il clou di ‘Jackal’ è che riesce a superare i suoi limiti, soprattutto quando il film si concentra maggiormente su Willis finalizzare il suo piano.

Da parte mia, ho sempre avuto un debole per le scene che Willis condivideva con un allora poco conosciuto Jack nero. Dal primo momento sai che questa relazione professionale è finita male, ma questo non impedisce di godersela. Ricordo che Quentin Tarantino ha recentemente elogiato la fine di “Joker” per aver indotto il pubblico a pensare come un pazzo quando è qualcosa che va oltre il semplice farci desiderare la stessa cosa di un pericoloso assassino professionista.

Lo sciacallo [Blu-ray]

Lo sciacallo [Blu-ray]

Per il resto, Sidney Poitier porta serenità in uno dei suoi ultimi ruoli sul grande schermo – e occhio al cast che vedrà più volti molto meglio conosciuti oggi rispetto a quando è stato presentato per la prima volta “Jackal” – mentre Caton-Jones sceglie di non dare molta importanza alle scene d’azione, provando per far funzionare le sorprese della sceneggiatura come un gancio sia per vedere come procede l’indagine per identificare Jackal sia perché hanno assunto esattamente il personaggio interpretato da Willis.

Poster di sciacallo

Alla fine, ciò che offre ‘Jackal’ è una sorta di versione più morbida e più digeribile dell’originale, che consiglio vivamente di dare un’occhiata se ce l’hai in sospeso. Lì tutto era più preciso e affascinante, mentre qui si vive di più del carisma dei suoi due protagonisti, ma è giusto riconoscere che un camaleonte Willis devia da ciò che è normale in lui per comporre un cattivo freddo e metodico abbastanza convincente, senza trascurare il suo aspetto più giocoso.

“Jackal” si è divertito un modesto successo commerciale, Dato che aveva un fatturato mondiale di $ 159 milioni quando ne era costato 60. Naturalmente, all’epoca si parlava più della controversia che circondava il poster del film, poiché presumibilmente c’era una lotta dell’ego su quale nome dovesse apparire per primo. Alla fine Willis ha portato il gatto in acqua ma in cambio Gere appare in una posizione più alta …

Risparmia oltre il 20% sull'abbonamento annuale (€ 69,99) o mensile (€ 6,99) a Disney + prima del 23 febbraio.

Risparmia oltre il 20% sull’abbonamento annuale (€ 69,99) o mensile (€ 6,99) a Disney + prima del 23 febbraio.

Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

También te puede interesar

Antonella Pirelli
Antonella Pirelli
Ciao - Sono Antonella, Renovator e Blogger in missione per trasformare la nostra casa in una casa. Sette anni fa non sapevo cosa fare e non sapevo cosa fare, ma da allora ho imparato a costruire, a piastrellare, a fare l'idraulico e molto altro ancora. Questo è il mio piccolo posto sul web dove condivido tutto quello che ho imparato, così anche voi potete imparare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Ir arriba